Archivio tag : occupazione

“Rifiutare di prestare servizio nell’esercito è il mio piccolo atto di cambiamento”

“Rifiutare di prestare servizio nell’esercito è il mio piccolo atto di cambiamento”

972mag.com. Di Oren Ziv. Hillel Rabin ha trascorso 56 giorni in una prigione militare per essersi rifiutata di prestare servizio nell’IDF. Ora si apre sul suo tempo dietro le sbarre, conversazioni con i suoi compagni di reclusione, parlando con i giovani israeliani dell’occupazione. Mentre Hallel Rabin si trovava davanti al comitato degli obiettori di coscienza dell’IDF due settimane fa, l’organismo … Continua a leggere

IOA demoliscono casa a Sur Baher, e sequestrano otto camion a Gerusalemme

IOA demoliscono casa a Sur Baher, e sequestrano otto camion a Gerusalemme

Gerusalemme occupata – PIC. Martedì, l’autorità israeliana d’occupazione (IOA) ha demolito una casa palestinese nella cittadina di Sur Baher a Gerusalemme Est, e ha confiscato otto camion nella cittadina di al-Eizariya. Secondo fonti locali, una squadra municipale israeliana, scortata dalle forze di polizia, ha invaso la cittadina di Sur Baher e ha demolito una casa appartenente ad un residente locale … Continua a leggere

Israele sfolla famiglie palestinesi per realizzare esercitazioni militari

Israele sfolla famiglie palestinesi per realizzare esercitazioni militari

Valle del Giordano – Palestine Chronicle e Wafa. Sabato, le autorità israeliane hanno ordinato a diverse famiglie palestinesi nella regione settentrionale della Valle del Giordano di lasciare le loro case e fare posto alle esercitazioni militari nell’area. Muataz Besharat, che monitora le violazioni israeliane nell’area, ha dichiarato che l’esercito israeliano ha consegnato avvisi a diverse famiglie, ordinando loro di lasciare … Continua a leggere

Kairos Palestine ringrazia la Chiesa di Norvegia per la posizione sul sionismo cristiano

Kairos Palestine ringrazia la Chiesa di Norvegia per la posizione sul sionismo cristiano

Betlemme-Wafa. Il Kairos Palestine, la Palestinian Christian Initiative, ha espresso “grande apprezzamento” per la posizione recentemente assunta dalla Chiesa di Norvegia sul sionismo cristiano, ha riportato giovedì un comunicato stampa. “Il consiglio, lo staff e gli amici i Kairos Palestine hanno accolto con gioia e profonda gratitudine le dichiarazioni della Conferenza episcopale della Chiesa di Norvegia riguardo il sionismo cristiano, … Continua a leggere

Il potenziale perduto di Jenin

Il potenziale perduto di Jenin

The Electronic Intifada. Di Ahmad Al-Bazz and Sarah Abu Alrob. Nella città di Jenin, nel nord della Cisgiordania, una volta c’erano un aeroporto, una stazione ferroviaria, tre cinema e due strade principali che collegavano la città con le vicine Nazareth e Haifa. Nel 2020 rimangono poche tracce di tutto ciò e niente viene utilizzato per lo scopo originale. Invece, la … Continua a leggere

Ex ministro tra i 15 palestinesi arrestati in Cisgiordania

Ramallah-Wafa. Mercoledì, le forze di occupazione israeliane, IOF, hanno imprigionato 15 palestinesi, tra cui un ex ministro, in varie zone della Cisgiordania, secondo quanto riportato dal Palestine Prisoner’s Society (PPS). Secondo alcune dichiarazioni, le IOF hanno arrestato l’ex ministro degli Affari di Gerusalemme, Khaled Abu Arafeh, dopo che l’intelligence israeliana lo aveva convocato ad Ofer, un noto centro di detenzione … Continua a leggere

Gli esperti ONU lanciano appello perché Israele sia ritenuta responsabile per i piani di insediamento

Gli esperti ONU lanciano appello perché Israele sia ritenuta responsabile per i piani di insediamento

PIC.Un esperto di diritti umani delle Nazioni Unite ha lanciato un appello per fare pressione sulla comunità internazionale affinché prenda azioni decise nei confronti dell’espansionismo coloniale di Israele nei Territori palestinesi occupati, descrivendo un recente piano di costruzione di 5000 abitazioni come una grave violazione delle leggi internazionali. “La comunità internazionale deve rispondere di questa grave falla nel diritto internazionale … Continua a leggere

Israele demolisce 11 case palestinesi in Cisgiordania

Israele demolisce 11 case palestinesi in Cisgiordania

Valle del Giordano – MEMO. Martedì, i bulldozer militari israeliani hanno demolito 11 case nella parte nord-orientale della Cisgiordania occupata, per “mancanza di permessi di costruzione”. Moataz Bisharat, funzionario palestinese responsabile del monitoraggio dell’attività coloniali nella Valle del Giordano, ha dichiarato all’Agenzia Anadolu che una forza israeliana aveva fatto irruzione “nella comunità beduina di Hamsa, ad est della cittadina di … Continua a leggere

Il consiglio di sicurezza dell’ONU denuncia i piani di insediamento israeliani e sostiene la richiesta di una conferenza di pace internazionale

Il consiglio di sicurezza dell’ONU denuncia i piani di insediamento israeliani e sostiene la richiesta di una conferenza di pace internazionale

New York-Wafa. Relatori al dibattito virtuale del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite che si è tenuto lunedì, allo scopo di discutere l’appello del presidente Mahmoud Abbas al segretario generale delle Nazioni Unite di convocare una conferenza di pace per risolvere il conflitto israelo-palestinese hanno condannato i piani di insediamento israeliano, in quanto controproducenti al raggiungimento della pace tra i … Continua a leggere

Mufti palestinesi: “Le visite dei normalizzatori arabi ad Al-Aqsa sono equiparabili alle intrusioni dei coloni”

Mufti palestinesi: “Le visite dei normalizzatori arabi ad Al-Aqsa sono equiparabili alle intrusioni dei coloni”

PIC. Il Consiglio Supremo per la Fatwa in Palestina ha condannato le visite effettuate da gruppi di “normalizzatori” insieme alle autorità di occupazione nei cortili della moschea di Al-Aqsa, così come le loro preghiere, sotto la protezione della polizia israeliana e accompagnati da funzionari del ministero degli Affari esteri israeliano. Il 22 ottobre, in una dichiarazione alla stampa, il Consiglio, … Continua a leggere