Archivio tag : Onu

L’ONU respinge nella maniera più energica ogni pretesa israeliana su Gerusalemme

L’ONU respinge nella maniera più energica ogni pretesa israeliana su Gerusalemme

L’ONU respinge nella maniera più energica ogni pretesa israeliana su Gerusalemme. Risoluzione 478 (1980) del 20 agosto 1980  [adottata nella 2245a riunione (1 astenuto: USA)] Censura nella maniera più energica la promulgazione da parte di Israele della “basic law” su Gerusalemme e il rifiuto di osservare le risoluzioni attinenti del Consiglio di Sicurezza; afferma che la promulgazione della “basic law” da parte di Israele costituisce una … Continua a leggere

Osservatore per i Diritti Umani esorta l’ONU a pubblicare lista delle società legate alle colonie

Osservatore per i Diritti Umani esorta l’ONU a pubblicare lista delle società legate alle colonie

MEMO. L’Osservatore per i Diritti Umani (HRW) ha sollecitato il Consiglio per i Diritti Umani delle Nazioni Unite (UNHRC) a pubblicare, come pianificato, un database di società implicate in attività legate alle colonie israeliane, dal momento che l’organo, con sede a Ginevra, è sottoposto a crescenti pressioni da parte degli USA e Israele allo scopo di occultare la lista.   “L’attività … Continua a leggere

Mladenov: nessun miglioramento umanitario a Gaza, nonostante la riconciliazione nazionale

Mladenov: nessun miglioramento umanitario a Gaza, nonostante la riconciliazione nazionale

Gaza-PIC. Nickolay Mladenov, coordinatore speciale delle Nazioni Unite per il processo di pace in Medio Oriente, ha espresso rammarico e sgomento per l’assenza di qualsiasi miglioramento per la situazione umanitaria nella Striscia di Gaza, nonostante la firma di un accordo di riconciliazione tra rivali palestinesi, al Cairo, il mese scorso.   Aggiornando il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite sulla … Continua a leggere

Gli USA minacciano di uscire dall’UNHRC se continuano le critiche a Israele

Gli USA minacciano di uscire dall’UNHRC se continuano le critiche a Israele

PalestineChronicle. L’ambasciatore statunitense all’ONU, Nikki Haley, ha avvertito il Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite che gli Stati Uniti sono pronti ad abbandonare l’organizzazione a meno che non cambi atteggiamento verso Israele. Parlando alla conferenza annuale del Consiglio israelo-americano a Washington, nel passato fine settimana, Haley ha condannato la presunta polarizzazione dell’ONU contro Israele. Di fronte a un pubblico plaudente, Haley … Continua a leggere

L’Onu preoccupata per i maltrattamenti dei ragazzini palestinesi nelle carceri israeliane

L’Onu preoccupata per i maltrattamenti dei ragazzini palestinesi nelle carceri israeliane

PIC. Lunedì, le Nazioni Unite hanno espresso preoccupazione per la situazione di 500 minorenni palestinesi imprigionati nelle carceri israeliane. Durante una conferenza stampa tenutasi nella sede delle Nazioni Unite a New York, il portavoce Farhan Haq ha affermato che sono già 500 i minorenni palestinesi detenuti nelle prigioni israeliane. Il funzionario delle Nazioni Unite ha chiesto a Israele di modificare la … Continua a leggere

Unesco, gli Usa lasciano l’organizzazione: “Ha persistenti pregiudizi contro Israele”. Netanyahu: “Anche noi pronti a uscire”

Unesco, gli Usa lasciano l’organizzazione: “Ha persistenti pregiudizi contro Israele”. Netanyahu: “Anche noi pronti a uscire”

Ilfattoquotidiano. Gli Stati Uniti lasciano l’Unesco. “Mi rammarico profondamente per la decisione, di cui ho ricevuto notifica ufficiale con una lettera del segretario di stato americano, Rex Tillerson“, si legge in un comunicato di Irina Bokova, direttrice generale dell’agenzia delle Nazioni Unite per l’educazione, la scienza e la cultura, cui nel 2011 Washington aveva sospeso i finanziamenti in seguito al riconoscimento della Palestina come membro dell’organizzazione. La decisione “non è stata presa a … Continua a leggere

Dall’inizio del 2017, Israele ha approvato la creazione di 11.700 unità abitative coloniali

Dall’inizio del 2017, Israele ha approvato la creazione di 11.700 unità abitative coloniali

Gerusalemme-Quds Press. Dall’inizio del 2017 il governo israeliano ha approvato la costruzione di 11.700 unità abitative coloniali. E’ quanto ha reso noto domenica Walid Assaf, presidente della Commissione contro il Muro e gli insediamenti. Secondo Assaf, il governo israeliano ha approvato progetti per la creazione e l’espansione di 122 insediamenti coloniali negli ultimi sei mesi, a spese delle terre palestinesi. … Continua a leggere

ONU: 19 minorenni tra i 63 Palestinesi uccisi illegalmente da Israele

ONU: 19 minorenni tra i 63 Palestinesi uccisi illegalmente da Israele

PIC. Il Consiglio economico e sociale delle Nazioni Unite (United Nations Economic and Social Council-ESCWA), che accusò Israele di essere un regime di apartheid e di dominare, a livello razziale, i palestinesi, ha prodotto un nuovo documento che accusa l’entità occupante di torturare i palestinesi e di eseguire esecuzioni extragiudiziali. Il nuovo rapporto, datato 23 maggio, accusa le forze di … Continua a leggere

Conferenza delle Nazioni Unite sul 50esimo anniversario dalla guerra del 1967

Conferenza delle Nazioni Unite sul 50esimo anniversario dalla guerra del 1967

New York – PIC. Il comitato per l’esercizio dei diritti inalienabili del popolo palestinese terrà una conferenza il 29 e 30 giugno nella sua sede a New York per commemorare il 50° anniversario dall’occupazione israeliana di Gerusalemme, della Cisgiordania e della Striscia di Gaza. Il giornale israeliano Yediot Aharonot ha riportato che gli esperti internazionali provenienti da Israele e dalla Palestina, i … Continua a leggere

Risorse idriche in Cisgiordania

Risorse idriche in Cisgiordania

Risorse idriche in CisgiordaniaScheda informativa di Ewash Advocacy Task ForceL’Assemblea generale dell’Onu «riconferma il diritto inalienabile del popolo palestinese alle proprie risorse naturali, comprese terra e acqua, nei Territori palestinesi occupati».Risoluzione dell’Assemblea generale dell’Onu 62/81 (2008)Quando Israele occupò la Cisgiordania nel 1967 una serie di ordini militari assegnò le risorse idriche palestinesi esclusivamente al controllo israeliano. Ai palestinesi venne proibito … Continua a leggere