Archivio tag : prigionieri palestinesi

Prigioniera Alaa Bashir soffre a causa di traumi psicologici e debolezza fisica

Prigioniera Alaa Bashir soffre a causa di traumi psicologici e debolezza fisica

Ramallah-PIC. L’avvocato palestinese Muhannad Karrajah ha rivelato che la prigioniera politica Alaa al-Bashir soffre a causa di traumi psicologici e gravi debolezze fisiche. “Ho incontrato Alaa nella prigione e [scoperto che] soffre di depressione […] a causa della detenzione in corso”, ha dichiarato Karrajah a PIC. Karrajah, un avvocato per la difesa dei prigionieri politici, ha affermato che la detenzione … Continua a leggere

Commissione per gli Affari dei Prigionieri Palestinesi: “I crimini contro i nostri prigionieri stanno prendendo una piega pericolosa e senza precedenti”

Commissione per gli Affari dei Prigionieri Palestinesi: “I crimini contro i nostri prigionieri stanno prendendo una piega pericolosa e senza precedenti”

MEMO. Il generale maggiore Qadri Abu Bakr, presidente della Commissione per gli Affari dei Prigionieri, ha condannato i ripetuti crimini commessi da Israele contro i prigionieri palestinesi che, secondo quanto da lui dichiarato, “hanno preso una piega molto pericolosa e senza precedenti” allo scopo di reprimerne il patriottismo e l’umanità, oltre che complicare la loro vita quotidiana in carcere. Abu … Continua a leggere

I prigionieri a Etzion in condizioni deplorevoli

I prigionieri a Etzion in condizioni deplorevoli

Imemc e Wafa. La Commissione per i detenuti e gli ex detenuti dell’Autorità palestinese ha dichiarato lunedì che i prigionieri politici palestinesi nella prigione israeliana di Etzion, vicino alla città di Betlemme, nella Cisgiordania occupata, soffrono per condizioni di reclusione insopportabili, in particolare per quanto riguarda i pasti alla fine del loro digiuno giornaliero del Ramadan. Secondo la Commissione, invece … Continua a leggere

Nonostante il deterioramento delle condizioni, tre detenuti continuano lo sciopero della fame.

Nonostante il deterioramento delle condizioni, tre detenuti continuano lo sciopero della fame.

Imemc. La Società per i prigionieri palestinesi (PPS) ha riportato giovedì scorso, che tre detenuti palestinesi, trattenuti da Israele, stanno portando avanti lo sciopero della fame protestando per gli ordini arbitrari della detenzione amministrativa, senza accuse o processo, nonostante il deterioramento delle proprie condizioni di salute. Il PPS ha dichiarato che due dei detenuti identificati come Odah al-Hrub e Hasan … Continua a leggere

100 Palestinesi arrestati nei primi 10 giorni di Ramadan

100 Palestinesi arrestati nei primi 10 giorni di Ramadan

MEMO. Un’organizzazione palestinese per i diritti umani ha dichiarato di aver documentato l’arresto di 100 palestinesi, tra i quali 18 minorenni e quattro donne, da parte delle forze di occupazione israeliane durante i primi dieci giorni del mese sacro del Ramadan. Il Centro per gli Studi dei Prigionieri Palestinesi ha dichiarato giovedì che le forze israeliane hanno preso d’assalto le … Continua a leggere

Report: trattamento disumano dei prigionieri nelle carceri israeliane

Report: trattamento disumano dei prigionieri nelle carceri israeliane

Memo. Domenica, un rapporto ufficiale ha rivelato che nelle carceri israeliane è diffuso un trattamento disumano dei prigionieri, secondo il quotidiano The Times of Israel. Il rapporto pubblicato dall’Ufficio per la difesa pubblica ha rilevato che i detenuti sono spesso tenuti in strutture “non idonee per la residenza umana” e sono soggetti a misure punitive illegali. Secondo il rapporto, i prigionieri vengono perquisiti … Continua a leggere

Un palestinese in sciopero della fame: ‘Seppellitemi nella tomba di mia madre’

Un palestinese in sciopero della fame: ‘Seppellitemi nella tomba di mia madre’

Al Jazeera. Di Fayha Shalash e Ramzy Baroud. (Da Zeitun.info). Ingiustizia e violenza hanno spinto molti prigionieri palestinesi a disperati e rischiosi scioperi della fame. Uno dei tanti modi in cui Israele cerca di opprimere e controllare la popolazione palestinese è incarcerare chi guida la resistenza contro l’occupazione e il progetto coloniale di insediamento. In Palestina un prigioniero palestinese in un carcere israeliano … Continua a leggere

Commissione: salute di prigionieri in sciopero della fame continua a peggiorare

Commissione: salute di prigionieri in sciopero della fame continua a peggiorare

Ramallah-PIC. Le condizioni di salute di cinque prigionieri palestinesi, in detenzione amministrativa nelle carceri israeliane, si stanno deteriorando e richiedono procedure salvavita efficaci, secondo quanto dichiarato dalla Commissione palestinese per i prigionieri e ed ex-prigionieri. Il comitato ha confermato in una dichiarazione, rilasciata domenica, che Hussam Ruzzi, Muhammad Tabanja, Khaled Farraj, Hassan Eweiwi e Odeh Haroub hanno iniziato alcuni giorni … Continua a leggere

Khaled Farraj, in sciopero della fame, in cattive condizioni di salute

Khaled Farraj, in sciopero della fame, in cattive condizioni di salute

Betlemme-PIC. Giovedì, il prigioniero palestinese Khaled Farraj, dal campo profughi di al-Deheisheh a Betlemme, è entrato nel 23esimo giorno di sciopero della fame per protestare contro la sua detenzione amministrativa. Il giornalista Najib Farraj, zio del prigioniero, ha affermato che l’amministrazione della prigione del Negev ha rinchiuso suo nipote in una cella d’isolamento, senza riguardo per il peggioramento delle sue … Continua a leggere

17 aprile, giornata del prigioniero palestinese

17 aprile, giornata del prigioniero palestinese

Di Mohammad Hannoun-API. Il 17 aprile è la giornata del prigioniero palestinese. In occasione di questa giornata offriamo la nostra piena solidarietà a tutte e tutti, donne uomini e bambini detenuti, in isolamento. Riteniamo che sia corretto, in tale occasione, precisare che è doveroso, da parte di tutte le istituzioni nazionali ed internazionale, un maggior impegno per salvaguardare i loro diritti … Continua a leggere