Archivio tag : prigionieri

“Nel 2016, oltre 800 denunce per tortura contro i servizi di sicurezza palestinesi”

“Nel 2016, oltre 800 denunce per tortura contro i servizi di sicurezza palestinesi”

Ramallah-Quds Press. La Commissione indipendente per i Diritti dell’Uomo, legata all’Autorità Palestinese, ha dichiarato di aver ricevuto centinaia di denunce di torture subite dai prigionieri da parte dei servizi di sicurezza palestinesi in Cisgiordania e nella Striscia di Gaza durante il 2016. Nel suo rapporto annuale, pubblicato mercoledì scorso, la Commissione, riguardo ai casi di tortura nei Territori occupati, ha dichiarato … Continua a leggere

L’infanzia palestinese e gli orchi: 80 bambini arrestati da Israele a Gerusalemme dall’inizio dell’anno

L’infanzia palestinese e gli orchi: 80 bambini arrestati da Israele a Gerusalemme dall’inizio dell’anno

Gerusalemme – InfoPal. Dall’inizio del 2012, l’esercito israeliano ha arrestato 80 bambini gerosolimitani. Lo rende noto un rapporto diffuso da un centro per i diritti umani palestinese. Nel report, pubblicato dal ministero dei Prigionieri dell’Anp, si rende noto che molti di questi minorenni sono stati condannati da tribunali israeliani a pene detentive, mentre altri sono stati rilasciati su cauzione o … Continua a leggere

Sit-in a Gaza: dov’è finito il diritto di visita per i familiari dei detenuti?

Gaza – InfoPal. I figli dei detenuti palestinesi di Gaza hanno organizzato ieri un sit-in davanti alla sede del Comitato Internazionale della Croce Rossa, per fare pressioni e accelerare le procedure per le visite nelle carceri. Resta, infatti, incerto il destino di questi familiari, nonostante nell’accordo tra prigionieri e autorità carcerarie israeliane si fosse incluso proprio il ripristino del diritto … Continua a leggere

Oggi o domani probabile rilascio di as-Sarsak

Ramallah – Wattan. Jawwad Boulus, legale della Società dei prigionieri, fa sapere che il detenuto palestinese, giocatore della nazionale di calcio, Mahmoud as-Sarsak, potrebbe essere rilasciato oggi o domani. Akram ar-Rikhawi, invece, attende la decisione per il suo rilascio anticipato da parte del comitato che valuterà sulla base dei dati medici del palestinese detenuto nella clinica del carcere di Ramle. … Continua a leggere

Totale assenza dei requisiti minimi di dignità ad Hawara: detenuti scioperano

Totale assenza dei requisiti minimi di dignità ad Hawara: detenuti scioperano

Nablus – InfoPal. I palestinesi incarcerati nel centro di detenzione di Hawara (Nablus Sud) sono in sciopero della fame da due giorni contro il trattamento disumano al quale sono sottoposti da parte dei militari d’occupazione israeliani. Un legale della Società dei prigionieri è riuscito a fare un sopralluogo e ha riportato le parole di Rida Khaled, uno dei detenuti in … Continua a leggere

Gaza celebra la Giornata internazionale della libertà di stampa

Gaza – Speciale InfoPal. Giovedì 3 maggio, centinaia di giornalisti di Gaza si sono riuniti per celebrare la Giornata Internazionale della Libertà di Stampa, alla presenza del premier Isma’il Haniyah. I prigionieri e l’informazione. Haniyah è intervenuto davanti ai giornalisti, spronandoli a scrivere dei propri connazionali in sciopero della fame, e personalmente si è fatto garante di più ampie libertà … Continua a leggere

Aggiornamenti dalla prigioni dell’occupazione israeliana

Aggiornamenti dalla prigioni dell’occupazione israeliana

Palestina occupata – InfoPal. Pubblichiamo qui di seguito un elenco di casi di violazioni israeliane della libertà di cittadini palestinesi, giornalisti compresi. Oggi ha 43 anni e nel 1993, anno del suo arresto, ne aveva 21: è Taher Mohammed Zayoud, di Jenin. Israele lo accusa di coinvolgimento in attività della resistenza contro obiettivi israeliani. Oggi sono 19 anni di prigionia. Non … Continua a leggere

Detenuto da circa un anno: Abu Sisi ha perso 1/3 del suo peso

Detenuto da circa un anno: Abu Sisi ha perso 1/3 del suo peso

Ramallah – Pal-Info. Sono gravi le condizione di salute di Dirar Abu Sisi, ingegnere palestinese detenuto nella prigione israeliana di ‘Ashkelon. Abu Sisi, rapito da agenti del Mossad in Ucraina un anno fa, ha perduto 1/3 del proprio peso corporeo. Al legale dell’associazione per i prigionieiri, Abu Sisi, di 43 anni, ha raccontato pesare oggi 66 kg mentre al momento … Continua a leggere