Archivio tag : punizioni collettive

Le forze di occupazione fanno esplodere la casa di Omar Abu Leila

Le forze di occupazione fanno esplodere la casa di Omar Abu Leila

Salfit-Imemc e Ma’an. Mercoledì, le forze israeliane hanno fatto saltare in aria, per “punizione”, la casa di famiglia di Omar Abu Leila, 19 anni, che aveva compiuto un attacco armato nei pressi dell’insediamento israeliano di Ariel, nel distretto di Salfit. Fonti locali hanno confermato che decine di soldati israeliani e diversi bulldozer hanno fatto irruzione nella città di al-Zawiya, nel … Continua a leggere

Arresti di massa nel 2018. Hebron nel mirino

Arresti di massa nel 2018. Hebron nel mirino

Hebron/al-Khalil-PIC e Quds Press. Nel corso del 2018, le forze di occupazione israeliane (FOI) hanno arrestato oltre 900 Palestinesi di Hebron, in Cisgiordania. L’Ufficio informazioni sui Prigionieri ha affermato che la maggior parte degli arresti israeliani sono effettuati nella provincia di Hebron e prendono di mira tutti i segmenti della società palestinese. Tra gli arrestati ci sono stati oltre 400 … Continua a leggere

183 palestinesi detenuti da giovedì

183 palestinesi detenuti da giovedì

Ramallah-PIC. Le forze d’occupazione israeliane (IOF) hanno arrestato 183 palestinesi da giovedì della settimana scorsa. Dall’inizio del mese sono 330 i Palestinesi arrestati, ha affermato lunedì la Commissione per i prigionieri dell’Autorità Palestinese. Secondo un rapporto, il 99% dei Palestinesi arrestati la scorsa settimana sono stati sottoposti a violenze e maltrattamenti. Alcuni di loro sono stati ricoverati in ospedale con … Continua a leggere

Punizioni collettive nazi-sioniste: soldati israeliani demoliscono la casa della famiglia Na’alwa, feriscono 7 palestinesi

Punizioni collettive nazi-sioniste: soldati israeliani demoliscono la casa della famiglia Na’alwa, feriscono 7 palestinesi

Tulkarem-IMEMC e PIC. Lunedì all’alba, decine di soldati israeliani hanno invaso l’area di Shweika, a nord di Tulkarem, nella Cisgiordania settentrionale occupata, e hanno demolito la casa di famiglia di Ashraf Na’alwa, 23 anni, ucciso dall’esercito in una casa nel campo profughi di Askar, a est di Nablus. I soldati hanno anche ferito sette palestinesi e ne hanno rapiti tre … Continua a leggere

Punizioni collettive nazi-sioniste colpiscono intere famiglie, mentre l’esercito israeliano fa detonare una casa a Ramallah

Punizioni collettive nazi-sioniste colpiscono intere famiglie, mentre l’esercito israeliano fa detonare una casa a Ramallah

IMEMC. In una massiccia offensiva militare israeliana durata tutta la notte tra venerdì e sabato, incentrata sul campo profughi di al-Am’ari, a Ramallah, per demolire la casa di famiglia di Islam Abu Hmeid, i soldati israeliani hanno rimosso con la forza più di 500 palestinesi dalle loro case. Le famiglie sono state costrette a lasciare le loro case sotto la minaccia delle … Continua a leggere

100 Palestinesi imprigionati in 24 ore

100 Palestinesi imprigionati in 24 ore

Le forze di occupazione israeliane (IOF) hanno detenuto 100 palestinesi nelle ultime 24 ore in Cisgiordania. La Società per i prigionieri palestinesi (PPS) ha identificato 46 dei 100 palestinesi e ha confermato che tra i detenuti ci sono una donna, due parlamentari e un giornalista. Secondo PPS, le forze israeliane hanno arrestato 16 palestinesi nel distretto sud-occidentale di Hebron/al-Khalil, mentre … Continua a leggere