Archivio tag : violazione dei diritti umani

Heba, in sciopero della fame contro la detenzione amministrativa e le torture

Heba, in sciopero della fame contro la detenzione amministrativa e le torture

A cura dei Giovani Palestinesi d’Italia. Heba Al-Labadi, palestinese con cittadinanza giordana, è al suo 14° giorno di sciopero della fame dopo che le forze dell’ occupazione l’hanno arrestata, mentre viaggiava dalla Giordania verso la Palestina occupata. È stata condannata alla detenzione amministrativa, senza accuse e ha subito torture fisiche in custodia sionista. Libertà per Heba Al-Labadi! Libertà per tutti … Continua a leggere

Tribunale israeliano condanna madre palestinese a 18 anni di prigione

Tribunale israeliano condanna madre palestinese a 18 anni di prigione

Hebron-IMEMC. Un tribunale israeliano ha condannato una donna palestinese, madre di quattro figli, di età compresa tra gli otto mesi ed i tre anni, a diciotto mesi di carcere, secondo quanto riferito dalla Società per i prigionieri palestinesi (PPS). La PPS ha affermato che la donna, identificata come Rawan Mohammad Samhan, proviene dalla cittadina di Ath-Thaheriyya, a sud-ovest di Hebron. … Continua a leggere

Il prigioniero Arbid, le torture e le violazioni israeliane

Il prigioniero Arbid, le torture e le violazioni israeliane

A cura dei Giovani Palestinesi d’Italia. Samir Arbid, 44 anni, membro del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina, già arrestato all’inizio di settembre e rilasciato per mancanza di prove, è stato arrestato nuovamente la scorsa settimana per il presunto sospetto nel coinvolgimento dell’omicidio di Rina Shnerb. Insieme a lui sono stati arrestati altri 2 palestinesi di Ramallah ed uno … Continua a leggere

Israele spara ai bambini, poi li lascia sanguinare fino alla morte

Israele spara ai bambini, poi li lascia sanguinare fino alla morte

The Electronic Intifada. Di Sarah Algherbawi. Ali al-Ashqar aveva appena lanciato un sasso quando gli hanno sparato. Il diciassettenne cade immediatamente a terra. Nabil Masoud era stato in piedi nelle vicinanze. Insieme a due sanitari, si affrettò a cercare di aiutare Ali. “Ma il cecchino israeliano ha iniziato a sparare a chiunque si avvicinasse al bambino”, ha detto Masoud. “Per circa 17 … Continua a leggere

I Palestinesi chiedono protezione legale dopo il delitto d’onore di Israa Gharib

I Palestinesi chiedono protezione legale dopo il delitto d’onore di Israa Gharib

MEMO. “No alla violenza contro le donne!” hanno urlato donne e uomini palestinesi di tutte le età, in marcia dalla Piazza della Mangiatoia di Betlemme giù verso Beit Sahur. “Da Beit Sahur ai leader di governo, abbiamo bisogno di leggi che proteggano le donne!” Sabato pomeriggio, 31 agosto, un gruppo di quasi 100 persone si è riunito nel centro della … Continua a leggere

A luglio Israele ha arrestato 420 Palestinesi

A luglio Israele ha arrestato 420 Palestinesi

Gerusalemme – Quds Press. Il Circolo del Prigioniero Palestinese ha registrato l’arresto di 420 cittadini palestinesi da parte delle forze di occupazione israeliane (FOI), a luglio. Tra gli arrestati ci sono 10 donne, 62 minorenni e un deputato del Consiglio legislativo palestinese (CLP). Inoltre, 14 degli arrestati sono di Gaza – tra cui 4 pescatori, 10 giovani e minorenni che avevano tentato … Continua a leggere

100 ordini di detenzione amministrativi emessi a luglio

100 ordini di detenzione amministrativi emessi a luglio

Ramallah-PIC. La Commissione per i detenuti ed ex-detenuti palestinesi ha dichiarato che, a luglio, l’autorità israeliana d’occupazione (IOA) ha emesso 100 ordini e proroghe di detenzione amministrativa contro prigionieri palestinesi. L’IOA ha emesso gli ordini per periodi che vanno dai due ai sei mesi, secondo quanto affermato dalla Commissione. Attualmente, ci sono 530 detenuti amministrativi nelle carceri israeliane. La detenzione … Continua a leggere

Prigionieri palestinesi in agitazione dopo la morte di un compagno in carcere israeliano

Prigionieri palestinesi in agitazione dopo la morte di un compagno in carcere israeliano

Ramallah-WAFA. I prigionieri palestinesi nelle carceri israeliane sono in stato di agitazione e si preparano a scontrarsi con il Servizio carcerario israeliano (IPS) dopo l’annuncio della morte del detenuto Nassar Taqatqa, 31 anni, mentre si trovava in isolamento nella prigione di Nitzan (Ramla), nella parte centrale di Israele, secondo quanto affermato dalla Società per i prigionieri palestinesi (PPS) questo martedì. … Continua a leggere

PPCS: 250 bambini palestinesi privati di celebrare il giorno dell’Eid nelle carceri israeliane

PPCS: 250 bambini palestinesi privati di celebrare il giorno dell’Eid nelle carceri israeliane

Ramallah-PIC. Il Centro per gli studi sui prigionieri palestinesi (PPCS) ha accusato il Servizio carcerario israeliano (IPS) di aver commesso numerose violazioni contro i prigionieri palestinesi, bambini compresi, durante la festività dell’Eid, per volere del governo israeliano. Il capo del centro Ra’fat Hamdouna ha affermato che le pratiche israeliane contro i prigionieri palestinesi durante la festività ha violato le convenzioni … Continua a leggere

Un palestinese in sciopero della fame: ‘Seppellitemi nella tomba di mia madre’

Un palestinese in sciopero della fame: ‘Seppellitemi nella tomba di mia madre’

Al Jazeera. Di Fayha Shalash e Ramzy Baroud. (Da Zeitun.info). Ingiustizia e violenza hanno spinto molti prigionieri palestinesi a disperati e rischiosi scioperi della fame. Uno dei tanti modi in cui Israele cerca di opprimere e controllare la popolazione palestinese è incarcerare chi guida la resistenza contro l’occupazione e il progetto coloniale di insediamento. In Palestina un prigioniero palestinese in un carcere israeliano … Continua a leggere