Telefonata tra Haniyah e Abbas su unità nazionale vs normalizzazione arabo-israeliana

InfoPal. Secondo quanto riportato da Wafa, l’agenzia dell’ANP, martedì il presidente Mahmoud Abbas ha ricevuto una telefonata dal leader di Hamas, Ismail Haniyah, durante la quale il presidente ha espresso il suo sostegno agli sforzi per l’unità della posizione palestinese nell’affrontare “schemi e misure volti a liquidare la questione palestinese e privare i palestinesi dei loro legittimi diritti”.

La telefonata è giunta durante un incontro tra Haniyah, la sua delegazione, l’Ambasciatore dello Stato di Palestina in Libano, Ashraf Dabour, e la leadership di Fatah responsabile dell’area libanese, presso l’Ambasciata di Palestina a Beirut.

Haniyah ha affermato che l’incontro “invia un messaggio di unità, fermezza e rifiuto di tutti i piani e tentativi di liquidare la questione palestinese”.

Ha aggiunto che “Fatah, Hamas e tutte le fazioni palestinesi sono sulla stessa barca e non consentiranno alla questione palestinese di diventare un ponte per il riconoscimento e la normalizzazione con l’occupazione israeliana a scapito dei diritti nazionali palestinesi, di Gerusalemme e del diritto al Ritorno”.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"