Tre giovani feriti dalle IOF in Cisgiordania

Wafa. Tre giovani palestinesi sono stati feriti, nella notte di mercoledì dai soldati israeliani, durante due incidenti separati nella Cisgiordania occupata.

Secondo testimoni, i soldati israeliani hanno sparato contro i giovani palestinesi che protestavano per la conversione da parte delle autorità d’occupazione di una casa palestinese in una sinagoga ebraica vicino al campo profughi di Ain al-Sultan, nella città di Gerico. Uno dei giovani è stato ferito all’addome.

In un altro incidente, i soldati israeliani hanno aperto il fuoco contro due palestinesi vicino al villaggio di Kufr Malik, ad est di Ramallah.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"