Treno veloce israeliano tra Tel Aviv e Gerusalemme

Gerusalemme-PIC. Il governo israeliano si sta preparando a lanciare un treno ad alta velocità che connetterà Tel Aviv con la Gerusalemme occupata.

Il progetto ferroviario Tel Aviv-Gerusalemme, che costa circa 7 miliardi di shekel (1,8 miliardi di dollari) ed è in sviluppo da anni, porterà il tempo di percorrenza a 30 minuti, una diminuzione considerevole.

Il treno raggiungerà alte velocità e, in piena attività, potrà trasportare fino a 85 mila passeggeri al giorno, o 4 mila all’ora. Altri 2.500 passeggeri potranno essere trasportati nei casi di emergenza.

Khalil Tufakji, della Società per gli Studi Arabi, ha avvisato che con questo progetto le autorità israeliane hanno l’obiettivo di collegare le colonie ebraiche nella Gerusalemme est alla Città Santa e da lì a Tel Aviv.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"