Un cittadino palestinese è morto a seguito delle ferite riportate due giorni fa. 3 palestinesi feriti dal fuoco delle forze di occupazione israeliane.

Gaza – Infopal

Tre cittadini palestinesi sono stati feriti dai colpi di arma da fuoco delle forze speciali israeliane, penetrate all’improvviso, la notte scorsa, nella zona Q’dehat, ad Absan al-Kabirah, a est di Khan Yunes, nel sud della Striscia di Gaza. Ne hanno dato notizia fonti mediche palestinesi.

Testimoni oculari hanno confermato che un’unità speciale dell’esercito di occupazione israeliana è penetrata all’improvviso in una zona vicino alle abitazioni civili, a Q’dehat. I resistenti si sono opposti alla forza costringendola a ritirarsi.
Fonti palestinesi hanno riferito che i feriti sono stati trasportati all’ospedale governativo Naser, a Khan Yunes.

Un cittadino è morto a seguito delle ferite riportate due giorni fa.
All’alba di oggi, fonti mediche palestinesi hanno annunciato il decesso di Nidal an-Najjar a seguito delle ferite riportate due giorni dai colpi delle forze di occupazione israeliane, durante l’invasione di Khuza’a, a est di Khan Yunes.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"