Un milione di firme contro la normalizzazione delle relazioni EAU-Bahrein-Israele

Ramallah – WAFA, PIC. Un milione di persone hanno firmato un documento noto come “Carta della Palestina” lanciato da attivisti degli Emirati Arabi Uniti (EAU) che si oppongono alla normalizzazione delle relazioni EAU – Israele.

La Lega degli Emirati per la resistenza alla normalizzazione ha annunciato mercoledì che il numero dei firmatari della “Carta della Palestina” ha raggiunto il milione.

La Lega, in collaborazione con un gruppo di organizzazioni arabe ed internazionali, ha lanciato una campagna per sostenere la causa palestinese e respingere la normalizzazione.

La firma di questa carta avviene nel contesto dei passi popolari lanciati per esprimere il rifiuto degli accordi di normalizzazione Emirati-Bahrein-Israele, che sono stati ufficialmente firmati martedì a Washington.

“Il senso di responsabilità ci ha spinto a lanciare la campagna Peoples Against Normalization e a firmare la ‘Carta della Palestina’, in coincidenza con l’accordo di normalizzazione tra Emirati Arabi Uniti e Bahrein da un lato, e l’entità sionista dall’altro”, ha affermato il gruppo.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"