Un’orda di coloni invade un parco a Yatta seminando il panico

Hebron-PIC e Quds Press. Martedì mattina, decine di coloni israeliani hanno attaccato il Parco al-Karmel, nella città di Yatta, nel distretto di Hebron (al-Khalil), seminando il panico.

Il coordinatore del comitato locale anti-insediamenti, Rateb al-Jabour, ha dichiarato che decine di israeliani residenti in avamposti coloniali illegali costruiti sulla terra palestinese a est di Yatta, hanno fatto irruzione nel parco e si sono tuffati nella piscina mentre intonavano slogan razzisti.

Allo stesso tempo, le forze di occupazione israeliane hanno istituito controlli sulle strade principali che portano alle cittadine palestinesi a est di Yatta e hanno impedito ai civili palestinesi di raggiungere le proprie case e terre.

tag: , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"