Violenti scontri a al-Issawiya tra forze di occupazione e giovani locali

Gerusalemme-PIC, Quds Press e Wafa. La notte tra domenica e lunedì, nel distretto di al-Issawiya, a Gerusalemme, sono stati registrati scontri violenti tra giovani locali e le forze di occupazione.

Secondo fonti locali, le forze di polizia hanno sparato proiettili di metallo rivestiti di gomma, gas lacrimogeni e granate stordenti contro i giovani che manifestavano e le case vicine.

I giovani, da parte loro, hanno risposto lanciando contro le forze israeliane sassi e petardi, costringendole a ritirarsi.

Da mesi, la polizia israeliana ha intensificato le aggressioni contro al-Issawiya e altre aree di Gerusalemme est e usando forza eccessiva contro i residenti locali, minando la stabilità e alimentando le tensioni nella Città Santa.

 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"