10 mila palestinesi disabili a causa dei bombardamenti israeliani su Gaza

Gaza – MEMO. Almeno 10 mila persone sono rimaste disabili a causa dell’aggressione delle forze di occupazione israeliane su Gaza dall’ottobre 2023.

Circa 200 palestinesi disabili sono stati uccisi durante la campagna di bombardamenti di Israele, ha dichiarato Zarif al-Ghorra, membro dell’Unione Mondiale dei Disabili a Gaza.

Tra loro c’era Mohammad al-Selek, 48 anni, assassinato dalle forze di occupazione israeliane insieme al fratello e allo zio in una casa nel quartiere al-Remal della città di Gaza.

Izzidine al-Banna, 40 anni, è stato trattenuto dalle forze di occupazione israeliane nella sua casa nella città di Gaza. È stato costretto a strisciare perché non aveva la sedia a rotelle. Izzidine è stato gravemente torturato dalle forze di occupazione ed è stato dichiarato morto in custodia.

(Foto:  [Ashraf Amra – Anadolu Agency]).

Traduzione per InfoPal di F.H.L.