10 palestinesi arrestati in tutta la Cisgiordania.

Durante raid su tutta la West Bank, questa mattina all’alba le forze israeliane hanno arrestato 10 palestinesi, compresi 5 minorenni.

Secondo quanto riportato dal sito web del quotidiano israeliano Yedioth Ahronoth, l’esercito israeliano ha arrestato tre attivisti di Fatah nel villaggio di Al-Khader, a sud di Betlemme, e un quarto a Dura, un villaggio a sud-ovest di Hebron.

Questa notte, le forze israeliane hanno assaltato ‘Azzun, un paese a est di Qalqiliya, e hanno arrestato 5 adolescenti palestinesi.

Testimoni oculari hanno raccontato che i militari israeliani hanno fatto irruzione nel villaggio all’1,30 del mattino e perquisito molte case. I soldati hanno arrestato  Ala’a Rayyan, 17 anni; Ayoub Inayah, 16; Jafar Inayah, 15; Laith Badwan, 14 e Anas Majeidah, 16.

Hanno anche fatto irruzione nella casa di Mufeed Turkman, 35 anni, in Az- Zababida, un villaggio a sud di Jenin, e lo hanno portato via.
Fonti della sicurezza palestinese hanno affermato che numerosi veicoli militari hanno attaccato il villaggio, circondando l’abitazione di Turkman e arrestandolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.