12 operai palestinesi rimasti feriti in un’operazione di inseguimento della polizia israeliana

Al-Khalil (Hebron) – InfoPal. Dodici operai palestinesi sono rimasti feriti in un inseguimento automobilistico da parte delle forze dell'ordine israeliane in Israele (Territori palestinesi occupati nel '48, ndr). Nell'operazione, la polizia ha aperto il fuoco contro i palestinesi.

L'automobile sulla quale viaggiavano i lavoratori si è schiantata nei pressi di Yatta (tra Hebron e Beersheva). Cinque sono in gravi condizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.