17 palestinesi arrestati dalle forze israeliane. Le Brigate Salah Addin hanno attaccato una postazione militare.

La radio israeliana ha riferito che questa mattina l’esercito ha imprigionato 17 palestinesi nei distretti di Ramallah, Jenin e Hebron

A Qabatiya, a sud di Jenin, 8 palestinesi sono stati arrestati dopo un assalto israeliano nell’area.

Sempre a Qabatiya, le Brigate An-Nasser Salah Addin, l’ala militare dei Comitati di Resistenza popolare, hanno rivendicato la responsabilità di un attacco alle forze israeliane. In un comunicato, le Brigate hanno dichiarato che i loro combattenti si sono scontrati con i soldati israeliani di stanza Abu George, e che sono subito arrivati rinforzi da parte dell’esercito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.