18 palestinesi arrestati a Jenin e a Nablus.

 Fonti della sicurezza palestinese hanno reso noto che le forze di occupazione oggi hanno arrestato 18 cittadini palestinesi nelle città di Jenin e Nablus.

I militari israeliani hanno lanciato una campagna di arresti su vasta scala nelle città di Qabatiya e di Jenin, facendo irruzione nelle case dei cittadini e arrestando 11 membri della famiglia Abu al-Rub, e due altri della Hanaysha.

Testimoni oculari hanno raccontato che i soldati hanno assaltato la città di Nablus e Beit Eiba, ad ovest, assediando i sobborghi di Khalet al-Iman e arrestando 3 cittadini e altri due nella a Beit Eiba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.