191 diritti di residenza annullati a palestinesi gerosolimitani

Al-Quds (Gerusalemme)  – InfoPal. Nel 2010 il ministero dell'Interno di Israele ha annullato il diritto di residenza di 191 palestinesi gerosolimitani. 

Il dato è stato reso noto da un Centro legale dove si aggiunge che 108 di questi permessi sono stati invalidati nei primi sei mesi del 2010. 

Il Centro per i diritto socio-economici della Città santa, aggiunge altri dati: “Da ottobre 2010 a fine anno, solo 31 su 841 istanze presentate da palestinesi residenti in Cisgiordania e coniugati con gerosolimitani, sono state accolte da Israe. 364 sono state respinte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.