5 cittadini palestinesi, tra cui 2 leader di Fatah, sono stati arrestati a Gerusalemme.

Le guardie di confine e i servizi di intelligence israeliani, questa mattina hanno fatto irruzione nell’ospedale Al-Maqassed, a Gerusalemme, mentre si svolgevano i festeggiamenti per il 42° anniversario della nascita di Fatah.  

5 cittadini sono stati arrestati, tra cui 2 leader di Fatah: Hatim Abdul Qadir, ex parlamentare palestinese; Salah Zheika, segretario di Fatah a Gerusalemme; Samir Qaddoumi; Ashraf Awar; Suleiman Turkman.

I cinque personaggi, che sono stati portati al centro di detenzione di Maskoubiya, sono stati arrestati dalle autorità israeliane per "aver partecipato a un raduno non autorizzato".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.