53 i morti a seguito degli attacchi israeliani nel sud del Libano. Oltre 100 i feriti.

Da www.aljazeera.net

Gli attacchi aerei israeliani contro il Libano hanno ucciso oggi 53 civili, mentre i combattenti di Hezbollah hanno lanciato missili contro città israeliane.

Gli elicotteri israeliani hanno attaccato l’aeroporto di Beitut e hanno poi iniziato a imporre un blocco navale, in rappresaglia alla cattura da parte degli Hezbollah di due soldati israeliani, avvenuta ieri.

La polizia ha reso noto che 52 civili libanesi, compresi 15 bambini, sono stati uccisi nei sobborghi a sud di Beirut e nel sud del Libano.  10 membri di una stessa famiglia sono stati uccisi nel villaggio di Dweir e 7 persone a Baflay.

Sono state ferite circa 100 persone.

Foto: http://www.aljazeera.net/mritems/streams/2006/7/13/1_632067_1_43.swf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.