6 Palestinesi uccisi a Tubas

6 Palestinesi uccisi a Tubas

Tubas-InfoPal. Sei giovani palestinesi sono stati uccisi e molti altri sono rimasti feriti dopo che le forze di occupazione israeliane (IOF) hanno preso d’assalto il campo di Al-Far’a, a sud di Tubas, venerdì.

Il ministero della Salute palestinese ha affermato che sei palestinesi sono stati uccisi e altri feriti durante l’incursione militare in corso.

Ahmed Al-Asaad, il governatore ad interim di Tubas, ha identificato tre dei martiri come Amer Bassem Sobh, Maher Abdullah Jawabreh e Imad Nihad Khaled Jawabreh.

Testimoni hanno affermato che le IOF hanno bloccato l’accesso delle ambulanze della Mezzaluna Rossa al campo per trasferire i feriti.

Secondo fonti locali, un’unità israeliana sotto copertura ha fatto irruzione nel campo, questa mattina all’alba, prima di essere scortata da rinforzi militari. Cecchini israeliani sono stati appostati sui tetti di numerosi edifici.

Nel campo sono scoppiati violenti scontri, tra pesanti colpi di arma da fuoco ed esplosioni.

(Fonti: PIC, Quds Press, Quds News).