68° giorno di apertura del valico di Rafah: 51.792 cittadini di Gaza hanno attraversato la frontiera

Il Cairo – Wafa'. Le autorità egiziane rendono pubblici i dati sul movimento di individui alla frontiera con la Striscia di Gaza.

I dati si riferiscono al periodo di 68 giorni nei quali le autorità egiziane hanno tenuto aperto il valico di Rafah.

Il numero totale di persone che hanno attraversato la frontiera – in entrambe le direzioni – è di 51.793.

Su un totale di 28.174. palestinesi usciti dalla Striscia di Gaza, 23.619 si sono fermati in Egitto.

400 sono le tonnellate di medicinali e attrezzatura medica, latte per neonati, ambulanze, 42 generatori, altri soccorsi, tende e coperte.

Sabato 7 agosto, hanno potuto attraversare la frontiera 1.223 cittadini palestinesi della Striscia di Gaza.

Di questi, sono arrivati in Egitto 523 tra malati e casi umanitari.

700 invece hanno fatto rientro a Gaza: 245 ritornavano dal pellegrinaggio, altri erano malati e sofferenti e palestinesi che vivono all'estero per vari motivi.

Si ricorda che la decisione ufficiale era stata presa personalmente dal presidente egiziano, Housni Mubarak, il giorno dopo l'assalto contro la missione umanitaria della Freedom Flottilla, il 31 maggio scorso.

Articoli correlati:

http://infopal.it/leggi.php?id=14817

http://infopal.it/leggi.php?id=14885

https://www.infopal.it/leggi.php?id=14911

http://infopal.it/leggi.php?id=15065

https://www.infopal.it/leggi.php?id=15235

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.