A La Spezia, reportage dai Territori Occupati: "Il dramma del popolo palestinese".

Carissimi Amici,

alla Spezia, un cartello di associazioni organizza questo secondo incontro di informazione sul dramma attuale del popolo palestinese sotto occupazione israeliana. E’ stata scelta obbligatoriamente la data del 24 per l’esclusiva disponibilità della sala in quel giorno. Abbiamo privilegiato il Centro Allende perchè è l’unico luogo cittadino dotato di attrezzature idonee a proiettare il DVD girato a Nablus dall’ospite, Nandino Capovilla, dell’associazione Pax Christi. Confido nella Vs fattiva partecipazione. Abbiamo, infatti, scelto, la sera dopo cena, quando immaginiamo che voi siate più liberi dagli impegni di lavoro. Spero di vederVi numerosi, considerata la Vs sensibilità ai molti problemi delle violazioni dei diritti umani nel mondo. A presto. Mauro Dispenza.  

 IL DRAMMA DEL POPOLO PALESTINESE

            

                REPORTAGE  DAI  TERRITORI  OCCUPATI

   per la Campagna di Pax Christi  “Ponti non muri”.            

            NE’  MURI NE’  SILENZI

Nandino  Capovilla  ed  Elisabetta  Tusset

Pax Christi di Mestre Venezia

 

In quelli che ormai i media chiamano semplicemente “Territori”, ma che sono “Occupati” da Israele da decenni, i Palestinesi sopravvivono oggi separati gli uni dagli altri, privati di ogni possibilità di movimento, di lavoro, di cura, di istruzione, continuamente vessati, umiliati ed uccisi dai soldati dell’esercito di occupazione.

Questo film, testimonianza della sofferenza provocata dall’esercito israeliano nella occupazione della Palestina, nasce da un viaggio di Nandino Capovilla, rappresentante di Pax Christi,  in Israele e nei Territori Occupati

Accompagnato dalle lucide e toccanti parole di Etty Hillesum, giovane donna ebrea deportata ed uccisa ad Auschwitz, l’autore percorre, insieme ai palestinesi ed agli israeliani che lavorano per la pace, i sentieri della sofferenza, dell’umiliazione, ma anche quelli del desiderio di denuncia e di ricostruzione della giustizia.

MERCOLEDI’  24  MAGGIO  ore 21,15

 

   Centro Salvator ALLENDE

                        Viale Mazzini – Giardini Pubblici – La Spezia

Proiezione video, testimonianze e

        Presentazione del libro "Aquiloni preventivi"

scritto da Nandino Capovilla ed Elisabetta Tusset in seguito al viaggio ed alla permanenza di Nandino a Nablus in Cisgiordania.

 

AMNESTY  INTERNATIONAL/SP

ACLI  Provinciale – Donne in Nero/SP – Centro Antirazzista L’INCONTRO

A. I. C. SP (Alternative Information Centre)

 

             (fotocopiato in proprio/SP. 10.5.06/Via Manin 27 – S.O.S.)    

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.