A più riprese, coloni israeliani attaccano Nablus

Nablus – InfoPal. Nell'arco di 24 ore, diversi episodi di violenza ad opera di coloni israeliani hanno investito alcune aree di Nablus, a nord della Cisgiordania occupata.

A Yannoun (Nablus Est), coloni israeliani hanno aperto il fuoco ieri contro un gruppo di pastori palestinesi, ma non hanno provocato feriti.

Testimoni oculari raccontano: “Un colono ha puntato un'arma contro un pastore, a distanza ravvicinata. I coloni hanno aggredito il bestiame con il lancio di pietre”.

A sud di Nablus, ad 'Asirah, altri coloni dall'insediamento di Yitzhar, costruito su terra palestinese, hanno assaltato il villaggio, dando fuoco e causando altri danni materiali a diverse abitazioni palestinesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.