Abbas alle forze dell’ANP: stroncate sul nascere ogni intifada in Cisgiordania

Abbas alle forze dell’ANP: stroncate sul nascere ogni intifada in Cisgiordania

 [ 01/01/2009 – 09:22 PM ]

RAMALLAH, (PIC) Fonti autorevoli appartenenti alle forze di sicurezza dell’ANP confermano che il presidenti Mahmoud Abbas (o Abu Mazen) ha impartito ordini affinché le dette forze agiscano, nonostante la crescente scia di morte che si sta avverando Striscia di Gaza, per prevenire ogni tentativo da parte della cittadinanza palestinese della Cisgiordania di instaurare un terzo intifada contro l’occupazione israeliana.

Sotto la copertura dell’anonimato, le fonti ci informano che le direttive e le istruzioni trasmesse dall’ufficio di Abbas ad ogni dipartimento di sicurezza dell’AP dislocato nella Cisgiordania contengono l’ordine di non permettere ai cittadini palestinesi di dimostrare la propria rabbia in conflitti con i militari  occupanti israeliani posizionati alle periferie delle città palestinesi.

Durante una conferenza stampa tenutasi nella città di Ramallah martedì scorso, Reyadh Al-Maliki, il ministro degli esteri del governo incostituzionale dell’AP, ha spiegato che le forze di sicurezza AP avrebbero autorizzato manifestazioni «pacifiche» durante le quali i palestinesi avrebbero potuto «esprimere i loro sentimenti solidali nei confronto di Gaza», con la precisazione che queste forze avrebbero bloccato ogni tentativo di provocare scontri con i militari occupanti israeliani.

In press conference he held last Tuesday, Reyadh Al-Maliki, the foreign minister in the unconstitutional PA government in Ramallah city, explained that the PA security forces would allow Palestinians in the West Bank to hold “peaceful” rallies to “express their sympathy with Gaza”, but it will stop them if they confront the Israeli occupation soldiers.

Le fonti hanno aggiunto che Abbas teme possibili rigurgiti di un terzo intifada palestinese nella Cisgiordania, i quali potrebbero incrinare l’autorità dello stesso Abbas e porre fine alle sue ambizioni politiche all’interno della Palestina occupata.

The sources also added that Abbas fears possible eruption of a third Palestinian intifada in the West Bank that could lead to the collapse of Abbas’s authority and finish his political ambitions in occupied Palestine in the event of confrontation.

A questo riguardo, le fonti hanno aggiunto che Abbas ha impartito l’ordine all forze di sicurezza dell’AP di dare la caccia ai militanti sia di Hamas sia del Jihad islamico cisgiordani e di arrestarli in modo di poter prevenire controffensivi miranti i siti israeliani presenti nella Cisgiordania o nelle terre palestinesi occupate nel 1948.

In this regard, the sources added, Abbas ordered the PA security forces to chase and arrest Hamas and Islamic Jihad activists in the West Bank to prevent them from carrying out retaliatory attacks on Israeli targets in the West Bank or in the 1948-occupied Palestinian lands.

Le direttive hanno subito avuto effetto: da sabato, quando è iniziata l’aggressione israeliana contro Gaza, fino a questo momento più di 80 quadri di Hamas sono stati arrestati dalle forze di Abbas.

The directives were immediately carried out as more than 80 Hamas cadres were arrested at the hands of Abbas’s forces since the Israeli aggression on Gaza started Saturday.

Le fonti hanno precisato che Abbas e la leadership AP nella Cisgiordania temono che Hamas possa riconquistare le quote di popolarità e di forza militare perdute all’interno della Cisgiordania a causa delle energiche campagne di arresti dei precedenti 18 mesi, organizzate dell’AP contro i quadri e i leader politici di Hamas.

Moreover, the sources revealed that Abbas and the PA leadership in the West Bank were worried that Hamas could restore its popular and military strength in the West Bank that was weakened in the aftermath of the frenzied PA arrest campaigns against its cadres and political leaders over the pat 18 months.

In seguito alla formazione del governo incostituzionale di Salam Fayyadh sotto l’egida di Abbas, le forze di sicurezza agli ordini di quest’ultimo hanno  arrestato, nella Cisgiordania, centinaia di quadri e di leader politici di Hamas, e hanno sigillato i beni di decine di organizzazioni di beneficenza affilate sempre a Hamas.   

Hundreds of Hamas’s cadres and political leaders in the West Bank were arrested, and tens of local charities affiliated with it were sealed off at the hands of Abbas’s security forces since the unconstitutional government of Salam Fayyadh was installed by Abbas.   

In Cisgiordania il clima si è dimostrato tesissimo in seguito all’aggressione compiuta dalle forze di occupazione israeliane contro la densamente popolata Striscia di Gaza Strip confinante con il paese di maggiori dimensioni del mondo arabo, l’Egitto.

Tension had run high in the West Bank with the start of the massive IOF troops’ aggression against the densely populated Gaza Strip bordering the biggest Arab country, Egypt.

http://www.palestine-info.co.uk/en/

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.