Abbas consegna oggi la lettera di incarico a Haniyah. Azzam Al-Ahmad possibile vice-premier.

Fonti palestinesi hanno affermato che è prevista la consegna della lettera di incarico, da parte del presidente Mahmoud Abbas, al suo ritorno a Gaza, oggi, al capo del governo di unità nazionale Ismail Haniyah.

E intorno alla personalità del vice-premier di Fatah il movimento di Fatah ha fatto molti nomi, tra cui quello di Azzam Al-Ahmad, presidente del blocco parlamentare di Fatah, è tra i più probabili per l’incarico.

Per ciò che riguarda il portafoglio degli Interni, le fonti affermano: "E’ stato concordato che Hamas nomini una personalità indipedente, accettabile dalla presidenza", sottolineando che sono stati fatti i nomi di numerosi candidati, ultimo quello del decano Mohammed Masleh Al-Bureij, ex membro di Fatah, e ora nei servizi di sicurezza.

Per quanto riguarda i ministeri assegnati a Hamas, le fonti indicano che è stato raggiunto l’accordo sulla nomina del dott. Naser Ad-Din Ash-Sha’ir a ministro dell’Istruzione, e dell’ing. Ala’a Ad-Din Al-A’raj a ministro dell’Economia. Ci si aspetta che Nayef Ar-Rajoub assuma l’incarico di vice-primo ministro.

Secondo le fonti, su altri incarichi – Lavoro, Amministrazione locale, Giustizia, Comunicazioni – non è stato ancora trovato un accordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.