Abbas ha chiesto a Haniyah di formare il nuovo governo di unità nazionale.

Dal nostro corrispondente.

Questo pomeriggio, il presidente palestinese Mahmoud Abbas, ha confermato di aver chiesto a Ismail Haniyah di formare un nuovo governo palestinese dopo aver raggiunto un accordo sul governo di unità nazionale".

Parlando ai giornalisti, durante una conferenza stampa, dopo aver ricevuto il presidente della Polonia, Lech Kaczyński, in Ramallah, Abbas ha spiegato: "Abbiamo raggiunto un accordo sulle linee fondamentali del nuovo governo e la maggioranza del parlamento ha riconfermato l’attuale primo ministro, Ismail Haniyah come premier".

"Ci presenteremo all’Onu con la bozza di un Piano Arabo da sottoporre al Consiglio di Sicurezza, per riattivare la Road Map".

Il presidente polacco ha dato il benvenuto l’accordo sul governo di unità nazionale e ha sottolineato che Hamas ha giocato un ruolo importante nel raggiungimento di questo obiettivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.