Abbas rifiuta di incontrare Haniyah.

Sembra fallita la possibilità, annunciata questa mattina, di un imminente incontro tra il presidente dell’Anp, Mahmoud Abbas, attualmente a Gaza, e il premier Ismail Haniyah. Abbas pare infatti che si sia rifiutato di ricevere il suo primo ministro.

Dalle notizie che stanno circolando in queste ore risulta che tale rifiuto sia motivato dalle affermazioni pronunciate ieri da Haniyah, in cui ribadiva la propria opposizione alla creazione di un governo di tecnici puntando invece a quello di unità nazionale.
Hamas aveva invece dichiarato di accettare un esecutivo di professionisti specializzati nei vari settori di competenza ministeriale – un esecutivo che, secondo Abbas, riceverebbe l’approvazione internazionale.

Abbas incontrerà le fazioni palestinesi e preparerà un programma, che verrà passato a Hamas, e su cui, entro la settimana prossima, verrà formato il nuovo governo.
Se la risposta di Hamas sarà negativa, Abbas licenzierà l’attuale governo e ne formerà uno nuovo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.