Abbordate dalla Marina israeliana le due imbarcazioni della Freedom Waves to Gaza

Riceviamo e pubblichiamo.

Le barche canadese Tahrir (Liberation) e irlandese Saoirse (Freedom) della “Freedom Waves to Gaza” sono state illegalmente abbordate dai militari israeliani in acque internazionali, questa sera. 

L'esercito israeliano ha affermato: “All'arrivo delle barche al porto di Ashdod, gli attivisti saranno dati in custodia alla polizia e alle autorità di immigrazione del ministero dell'Interno”. 

Le due barche, che portavano a bordo 27 passeggeri e circa 30mila dollari di medicine e rifornimenti, erano salpate dalla Turchia il 2 novembre scorso.

Gli attivisti a bordo sono stati arrestati: http://www.presstv.ir/detail/208524.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.