Abed Rabbo: ‘ Gerusalemme Est non è separabile dal resto della Cisgiordania’.

Cisgiordania. Yasser Abed Rabbo, membro del Comitato Esecutivo dell’OLP e capo negoziatore, ha dichiarato ieri che "Gerusalemme Est non è separabile dal resto della Cisgiordania".

In un’intervista rilasciata all’agenzia stampa Ma’an, Rabbo ha affermato che Israele deve ritirarsi da tutte le aree occupate nel 1967, e ha aggiunto che i negoziatori palestinesi "non accetteranno nulla di meno".

Ieri, il ministro della Difesa israeliano Ehud Barak ha dichiarato alla Tv satellitare Al-Jazeera: "Possiamo trovare una formula secondo la quale certi quartieri arabi densamente popolati potrebbero diventare, in un accordo di pace, parte della capitale palestinese che, naturalmente, includerà anche i villaggi intorno a Gerusalemme".

Israele ha annesso Gerusalemme dopo il 1967 – era un progetto inseguito già dal 1948 – e ha creato numerosi insediamenti ebraici illegali snaturando la fisionomia della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.