Abu Harun : "La resistenza non morirà".

 Abu Harun, portavoce ufficiale delle Brigate Abu Ar-Rish, ramo di Al-Fath, ha dichiarato che la resistenza non morirà: "Sì al martirio per la libertà. Colpiremo i capi dell’esercito occupante con operazioni come quella di Tel Aviv. Tre anni di prigionia del presidente Arafat non incrineranno la volontà del popolo palestinese né la determinazione alla resistenza, poiché essa non ha ancora realizzato i suoi obiettivi".

Le dichiarazioni di Abu Harun sono giunte durante il festival che si è svolto all’università di al-Aqsa, a Khan Yunes, in commemorazione del "principe dei martiri", Khalil Al-Wazir Abu Jihad, e in solidarietà con tutti i prigionieri palestinesi nelle carceri dell’occupazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.