Abu Obeidah: complotto guidato dalla corrente collaborazionista di Fatah contro Hamas.

 

Da: http://www.paltimes.net/arabic/?action=detile&detileid=4771

Abu Obeida, portavoce delle Brigate al-Qassam, ha confermato che il responsabile generale, Mohammad Deif, è a conoscenza di quanto sta succedendo sulla piazza palestinese e dell’ampiezza del complotto che "la corrente collaborazionista del movimento di Fatah sta portando avanti contro il movimento di Hamas e le Brigate al-Qassam".

Nello stesso tempo ha smentito quanto è stato riportato dalle trasmissioni locali, secondo cui "il comandante generale non sarebbe contento di quello che stanno facendo le Brigate al-Qassam contro i criminali della corrente collaborazionista".  

Abu Obeidah ha definito quanto trasmesso dalle emittenti locali "un tentativo disperato e a carte scoperte da parte del nemico sionista e suoi collaboratori".  E ha invitato il popolo palestinese a stare attento alle "notizie false", chiarendo che le Brigate al-Qassam stanno affrontando l’"esercito collaborazionista palestinese" per mettere limite ai criminali e agli assassini della corrente deviata del movimento Fatah. E ha sottolineato che "parlare di divisione all’interno di Hamas, guidata da Mahmud az-Zahar è frutto delle speranze degli ipocriti e dei seguaci dell’occupazione israeliana".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.