Abu Zuhri: 380 scuole su 400 hanno svolto regolari lezioni.

Sami Abu Zuhri, il portavoce di Hamas, ha affermato che lo sciopero dei dipendenti pubblici si è trasformato in un fallimento.
E ha aggiunto: "Lo sciopero è funzionale a una particolare agenda e a obiettivi di fazioni politiche, sebbene noi apprezziamo il lavoro dei dipendenti e conosciamo la loro sofferenza". Ha accusato le unioni sindacali che hanno lanciato l’appello allo sciopero, di essere affiliate a Fatah, e di avere un limitato numero di iscritti tra i lavoratori. E ha aggiunto che lo sciopero ha avuto successo in sole 20 scuole di Gaza, e che questo significa che è stato un fallimento.

Abu Zuhri ha rifiutato l’azione di sciopero sostenendo che ha lo scopo di rendere i palestinesi illetterati, e coinvolgendo le fazioni palestinesi, dà l’opportunità di attaccare il governo".

In mattinata, Ghazi Hamad, il portavoce del governo palestinese, aveva affermato che è diritto di ogni cittadino esprimere la propria opinione e ha chiesto alla gente di astenga dal minacciare i dipendenti che vogliono protestare o partecipare allo sciopero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.