Accordo della British Gas per fornire gas palestinese a Israele.

Il giornale britannico "The Sunday Times" ha riferito che la British Gas (gruppo BG) sta per chiudere un accordo di 4 miliardi di dollari per fornire gas palestinese a Israele.

Il giacimento di gas è stato scoperto al largo delle coste di Gaza e rappresentanti del gruppo BG si recheranno in Israele la settimana prossima per accordarsi sulla fornitura di gas per 15 anni.

Il Sunday Times ha riferito che il gas è l’unica risorsa dell’Autorità palestinese, e garantirà il 10% della richiesta annuale di energia di Israele. I palestinesi riceveranno 1 miliardo di dollari.

Il giacimento di gas è stato scoperto dal gruppo della BG nel 2000. La Corte suprema israeliana ha messo in dubbio il diritto legale palestinese alla scoperta.

I palestinesi si chiedono come verranno consegnati i soldi delle forniture all’Anp: il ministro della difesa israeliano vuole che i palestinesi siano pagati in merce e servizi e chiedono che non venga dato denaro al governo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.