Aerei da guerra israeliani bombardano la casa di Al-Jabari.

Questa mattina all’alba, gli aerei da guerra israeliani hanno bombardato la casa di Ahmed Al-Jabari, storico comandante delle Brigate Al-Qassam, ala armata di Hamas, distruggendola.

Nell’attacco missilistico sono stati feriti numerosi civili.
Come è ormai macabra consuetudine da parte dell’esercito israeliano, membri dell’intelligence hanno telefonato alla famiglia Al-Jabari avvertendola di lasciare l’abitazione entro trenta minuti. 

Secondo le forze di occupazione israeliane, Al-Jabari è il secondo comandante in capo delle Brigate Al-Qassam e braccio destro di Mohammed Al-Dief, comandante generale. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.