Aerei da guerra israeliani hanno bombardato un’auto: 2 morti e diversi feriti.

Gaza – Infopal, ore 18. Un missile israeliano si è abbattuto contro una casa del campo profughi di al-Bureij, nella Striscia di Gaza centrale: uccisa una madre e i suoi 5 figli.

Si tratta di Manal al-Badran, 30 anni, Wala, 12, Islam, 11, Bilal, 10, Izz- Ad-Din, 8, Ihsan, 7.

Il bilancio dei palestinesi uccisi oggi è salito a 34. Il bilancio di 21 giorni di mattanza israeliana è di 1.155 morti e di 5.015 feriti.

Ore 12: Aerei da guerra israeliani hanno bombardato un’auto vicino al centro di Gaza City e al National Hospital, testimoni confermano che il bombardamento ha provocato la morte di due persone e diversi feriti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.