Aggressione della Marina israeliana su ‘Oliva’, imbarcazione per il monitoraggio in mare

Gaza – Speciale InfoPal. La Marina israeliana ha aggredito oggi la nave Oliva, imbarcazione con a bordo volontari internazionali impegnati nel monitoraggio delle violazioni israeliane contro i pescatori palestinesi di Gaza.

Il nostro corrispondente dalla Striscia di Gaza ha raccontato che “c'è stato dapprima l'accerchiamento da parte delle navi da guerra israeliane e poi l'aggressione su Oliva con i cannoni d'acqua”.

Il dispositivo a bordo per comunicare con la torre di controllo è stato distrutto.

Non si riportano feriti tra gli internazionali a bordo della nave la cui misssione è partita poche settimane fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.