Ahmadinejad: l'Iran 'non risparmierà sforzi" per aiutare i Palestinesi.

 
 
Il premier palestinese Ismail Haniyah ha telefonato, sabato sera, al presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad per rivolgergli gli auguri di Ramadan e per confermargli le "solide relazioni" tra l’Iran e la Palestina.

Fonti riferiscono che Haniyah abbia aggiornato Ahmadinejad sugli sviluppi politici in Palestina, fornendogli le opinioni del suo governo su questioni come l’economia e l’assedio imposto ai palestinesi da Israele.

Israele ha quasi completamente interrotto i trasporti e il commercio in entrata e in uscita da Gaza, ed ha imposto una completa chiusura sia alla Cisgiordania sia a Gaza a seguito della festività ebraica dello Yom Kippur.

Da parte sua, il presidente iraniano ha garantito che si impegnerà presso le Nazioni Unite per cercare di porre fine al blocco, "senza risparmiare sforzi" per aiutare il popolo palestinese.

 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.