‘Al-Aqsa’ in onda fino giovedì prossimo: la Francia determinata ad oscurarlo

Gaza – Pal-Info. Giorni fa, la Francia aveva decretato la chiusura del canale al-Aqsa, in onda sul satellite Nursat.

La decisione era stata giustificata con la “divulgazione di programmi ad alto contenuto di odio razziale”.

Il vice direttore del canale al-Aqsa, Mohammed al-Thurayya, ha ribadito il suo disaccordo per la decisione francese ed ha chiesto oggi, attraverso un comunicato stampa, di rivedere il giudizio finale e di fornire valide spiegazioni.

La decisione inizialmente aveva previsto la chiusura del canale al-Aqsa per la prima metà di giugno 2010, per poi posticiparla di qualche giorno, fino a giovedì prossimo.

Numerosi organi ed istituzioni per i diritti umani e dell'informazione del mondo arabo ed internazionali hanno descritto la decisione francese come un attacco aperto alla libertà d'espressione e un gesto antidemocratico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.