Al-Astal: a Israele la tregua serve solo per riprendere fiato.

 

Gaza – Infopal. L’on. Yunes al-Astal, membro del Consiglio Legislativo palestinese per il gruppo Cambiamento e Riforma e dirigente del movimento di Hamas, ha dichiarato che Israele ha accettato la tregua con le fazioni palestinesi "solo per riprendere fiato".

In un comunicato diramato ai media, Al-Astal ha spiegato che, nonostante lo scarso impegno israeliano, la tregua in corso serve alle forze di occupazione per riorganizzarsi. Israele, sottolinea il parlamentare, viola continuamente l’accordo e non ha mantenuto la promessa di riaprire i passaggi e sollevare l’assedio in cambio della fine del lanci dei razzi e della liberazione di Gilad Shalit, il soldato israeliano sequestrato due anni fa. Ma ha avvertito: "Potremo non aver bisogno di nuovi scontri per imporre una tregua reale: l’occupazione si sorprenderà per le nuove forme di resistenza che le faranno rimpiangere la situazione attuale".

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.