Al-Mizan: 'la comunità internazionale deve intervenire con urgenza a protezione della popolazione civile di Gaza'

Gaza – InfoPal. Al-Mizan, centro per i diritti umani, interviene contro le ultime e le ripetute azioni israeliane ai danni della Striscia di Gaza e si rivolge alla comunità internazionale.

“La popolazione civile di Gaza necessita di un intervento immediato a protezione dalle costanti minacce israeliane. Si deve impedire a Israele di realizzare la zona cuscinetto, ad est della Striscia di Gaza, che usurpa ulteriore terra palestinese e che pone in pericolo i residenti dell'area e gli agricoltori”.

Il centro condanna i continui attacchi delle forze d'occupazione israeliane a nord della Striscia, all'altezza di Beit Hanun, contro le manifestazioni settimanali di protesta per la zona cuscinetto che si estende per 300m in terra palestinese.

Al-Mizan condanna altresì l'assassinio eseguito domenica scorsa, gli attacchi ai danni di agricoltori e di capi di bestiame.

Cita la IV Convenzione di Ginevra e le continue violazioni d'Israele in merito alla protezione dei civili in tempi di guerra.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.