Alta tensione a Gerusalemme: quattro palestinesi feriti

Al-Quds (Gerusalemme) – InfoPal. C'è alta tensione ad al-Quds (Gerusalemme) per gli scontri esplosi nella notte e ripresi questa mattina, tra i cittadini palestinesi e le forze d'occupazione israeliane.

Fonti palestinesi riferiscono di gravi episodi a Silwan (Gerusalemme sud) dove due ragazzi sono rimasti feriti. Un terzo cittadino, di 65 anni sarebbe in gravi condizioni.

Ad 'Issawiyya, durante i funerali del neonato palestinese deceduto venerdì scorso, 24 settembre, per le inalazioni dei gas lacrimogeni lanciati dai soldati israeliani, è esplosa la rabbia palestinese e una ragazza di 35 anni è rimasta ferita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.