Ammonta a 63milioni il deficit dell’Unrwa

New York – InfoPal. Filippo Grandi, Commissario generale dell'Unrwa, ha reso nota la condizione finanziaria dell'Agenzia Onu.

“Il bilancio dell'Unrwa rileva un deficit di 63milioni di dollari. E' necessario che i Paesi donatori ripensino alle proprie scelte finanziarie. L'Agenzia deve fornire assistenza a 5milioni di profughi palestinesi per progetti che spaziano dal campo dell'istruzione alla sanità, allo sviluppo sociale”.

Si tratta dei rifugiati palestinesi sparsi tra Cisgiordania e Gaza, Giordania, Siria e Libano.

Grandi ha poi ricordato che “nel 2010, le donazioni provenienti dai Paesi arabi sono aumentate del 3%” e, rivolgendosi alla comunità internazionale, ha aggiunto: “La creazione dello Stato palestinese sarà un punto di svolta anche per le attività dell'Unrwa.

“Garantire pace e stabilità contribuirà a uscire da periodi difficili come quello attuale, mentre una soluzione alla questione dei rifugiati palestinesi resta l'asse portante della soluzione complessiva del conflitto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.