Amos Gilad al Cairo per discutere la tregua

Normal
0
14

false
false
false

MicrosoftInternetExplorer4

<!–
/* Font Definitions */
@font-face
{font-family:Tahoma;
panose-1:2 11 6 4 3 5 4 4 2 4;
mso-font-charset:0;
mso-generic-font-family:swiss;
mso-font-pitch:variable;
mso-font-signature:1627421319 -2147483648 8 0 66047 0;}
/* Style Definitions */
p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal
{mso-style-parent:"";
margin:0cm;
margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:12.0pt;
font-family:"Times New Roman";
mso-fareast-font-family:"Times New Roman";}
p.ecmsonormal, li.ecmsonormal, div.ecmsonormal
{mso-style-name:ec_msonormal;
margin-top:.85pt;
margin-right:0cm;
margin-bottom:16.2pt;
margin-left:0cm;
mso-pagination:widow-orphan;
background:white;
font-size:10.0pt;
font-family:Tahoma;
mso-fareast-font-family:"Times New Roman";}
@page Section1
{size:612.0pt 792.0pt;
margin:70.85pt 2.0cm 2.0cm 2.0cm;
mso-header-margin:36.0pt;
mso-footer-margin:36.0pt;
mso-paper-source:0;}
div.Section1
{page:Section1;}
–>

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin:0cm;
mso-para-margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:10.0pt;
font-family:”Times New Roman”;
mso-ansi-language:#0400;
mso-fareast-language:#0400;
mso-bidi-language:#0400;}

Nella mattinata di oggi (giovedì
27 novembre), la radio israeliana ha riferito che Amos Gilad, presidente della
commissione politica e della sicurezza nel Ministero della Difesa israeliano,
ha incontrato i principali esponenti politici egiziani.

La radio ha riportato dal sito
online del giornale “Yediot Ahronot” che Gilad ha discusso del futuro della
tregua nella Striscia di Gaza e degli sforzi da compiere per liberare Gilad
Shalit, il soldato sequestrato da Hamas.

Durante gli incontri si è anche
parlato degli ultimi sviluppi dei rapporti tra Hamas e al-Fatah e della
possibilità di indire nuove elezioni. In precedenza, il presidente Mahmud
Abbas ha annunciato di voler indire elezioni presidenziali e legislative
anticipate nel caso non si raggiunga un accordo tra i due partiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.