Ancora terre devastate a Gaza

Gaza – Palestine-info. È di ieri mattina la notizia – riportata da fonti locali – che le Forze di occupazione israeliane sono penetrate fino a Deir al-Balah, nella Striscia di Gaza Centrale, sparando all'impazzata a diversi intervalli di tempo.

Ad attraversare il confine sono stati quattro bulldozer militari scortati da quattro carri armati, che sono avanzati per 200 metri all'interno dell'area di Wadi as-Salaqa.

Una volta arrivati, i soldati hanno spianato tutti i terreni, “ripassando” anche la zona adiacente al recinto di sicurezza a est del campo profughi di Maghazi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.