Appello del presidente dell'Unione dei Giornalisti palestinesi a Dahlan: il Consiglio di sicurezza ottenga il rilascio di Johnston.

Il presidente dell’Unione dei Giornalisti palestinesi, Naim At-Tubasi, ha rivolto un appello al consigliere per la sicurezza nazionale, Mohammad Dahlan, affinché intervenga urgentemente in favore del rilascio di Alan Johnston, il giornalista della BBC rapito un mese e mezzo fa a Gaza.

At-Tubasi ha sottolineato che il suo rilascio "è una delle più importanti responsabilità del Consiglio nazionale di Sicurezza palestinese".

La minaccia israeliana di invadere la Striscia di Gaza nelle prossime 48 ore, costituisce, ha sottolineato At-Tubasi, un pericolo per la vita del giornalista.

E ha aggiunto: "La tragedia di Johnston ha lasciato una ferita profonda nella dignità del popolo palestinese ed è difficile da curare senza che il giornalista venga rilasciato e senza che venga realizzato un piano di sicurezza per i giornalisti che lavorano in Palestina".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.