Approvata la costruzione di 350 unità abitative in Cisgiordania

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. La Cisgiordania occupata sarà stretta a nord e a sud da nuove centinaia di unità abitative destinate ai coloni di Israele.

La costruzione di 350 unità abitative è stata approvata questa mattina dal comitato di governo preposto.

Le nuove strutture saranno edificate per ampliare le colonie illegali già esistenti di Beitar Illit (a sud-ovest di Betlemme) e quella di Karnei Shomron, nel territorio della municipalità di Nablus (Cisgiordania nord).

I lavori inizieranno nel mese in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.