Armati non identificati uccidono dirigente dell'Esercito dell'Islam a Gaza.

Gaza – Infopal

Fonti palestinesi e testimoni oculari hanno riferito che uomini armati non identificati hanno sequestrato il cittadino Mahmud al-Basal, uno dei dirigenti dell’organizzazione Jaish al-Islam (L’Esercito dell’Islam) nella Striscia di Gaza, lo hanno ucciso e ne hanno gettato il cadavere nella zona della ex colonia Nitzarim, a sud della città di Gaza.

La polizia del governo di Ismail Haniyah ha allestito postazioni di blocco in diverse aree della città di Gaza.

Fonti palestinesi hanno riferito che Mahmud al-Basal era considerato il braccio destro di Mumtaz Daghmash, capo di Jaish al-Islam nella Striscia di Gaza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.