Arrestate 3 sorelle mentre facevano visita ai due fratelli carcerati.

La Società dei Prigionieri Palestinesi ha reso noto che i poliziotti del carcere israeliano del Deserto del Nafha hanno arrestato 3 sorelle mentre erano in visita ai loro due fratelli detenuti, Mohamma e Eyad Al-‘Ayayda.

In un comunicato diramato oggi, la SPP ha dichiarato che l’amministrazione penitenziale di Nafha ha arrestato Reema, di 23 anni, Hala, di 20, e Hafsa, di 22, membri della famiglia Al-‘Ayayda della città di Ash-Shioukh, a nord-est di Hebron.  

Hafsa e Hala sono state liberate, mentre Reema è ancora in prigione con l’accusa di aver tentato di accoltellare una soldatessa israeliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.